# ada/2012640.xml.gz
# it/2012640.xml.gz


(src)="1"> Mi Ni
(trg)="1"> Indice

(src)="3"> © 2012 Watch Tower Bible and Tract Society of Pennsylvania .
(trg)="2"> © 2012 Watch Tower Bible and Tract Society of Pennsylvania .

(src)="4"> Wɔ Pɛ Nɛ Wa Ngɛ He Blɔ .
(trg)="3"> Tutti i diritti sono riservati .

(src)="5"> E MI MUNYUHI NƐ SƐ HLAMI
(trg)="4"> ARTICOLI DI COPERTINA

(src)="6"> 3 Haomihi Nɛ Yihi Kɛ Kpeɔ
(trg)="5"> 3 Donne che soffrono

(src)="7"> 4 Anɛ Mawu Susuɔ Yihi A He Niinɛ Lo ?
(trg)="6"> 4 Dio si interessa davvero delle donne ?

(src)="8"> 8 Mawu Buɔ Yihi
(trg)="7"> 8 Dio conferisce dignità alle donne

(src)="9"> MUNYU KPAHI HU NƐ NGƐ MI
(trg)="8"> RUBRICHE

(src)="10"> 16 Kase Ní Kɛ Je Mawu Munyu ɔ Mi — Mɛni Maa Ba Ngɛ Kojomi Ligbi ɔ Nɔ ?
(trg)="9"> 16 Impariamo dalla Parola di Dio : Cosa accadrà nel Giorno del Giudizio ?

(src)="13"> O Kɛ Kã Nɛ Da Haomihi Nɛ O Kɛ Kpeɔ Mwɔnɛ ɔ A Nya
(src)="14"> BAFA 11 • LAHI : 54 , 33
(trg)="10"> 21 Accostiamoci a Dio : “ Le nazioni dovranno conoscere che io sono Geova ”

(src)="16"> Mɛni Su Kpo O Jeɔ ?
(trg)="11"> 22 Lo sapevate ?

(src)="20"> BAFA 23 • LAHI : 54 , 1
(trg)="12"> 23 I lettori chiedono . . .

(src)="21"> DECEMBER 17 - 23 , 2012
(src)="22"> Mo Ha Nɛ O Ee Nɛ Pee Ee
(trg)="13"> Tra i testimoni di Geova ci sono ministri donne ?

(src)="23"> BAFA 28 • LAHI : 18 , 43
(trg)="14"> 24 Una lettera dalla Grecia

(src)="24"> YI MI TOMI NƐ MUNYUHI NƐ A MAA KASE Ɔ HƐƐ
(trg)="15"> 30 Insegnatelo ai bambini : L’avidità rovinò Gheazi

(src)="25"> MUNYU NƐ A MAA KASE 1 BAFA 11 - 15
(trg)="16"> IN QUESTO STESSO NUMERO

(src)="26"> Waa kɛ haomi nguahi kpeɔ ngɛ wa be nɛ ɔ mi .
(trg)="17"> 12 Finalmente conosco l’Iddio che adoro

(src)="30"> MUNYU NƐ A MAA KASE 2 BAFA 18 - 22
(trg)="18"> 18 La benignità : essenziale agli occhi di Dio

(src)="35"> Loko wa ma ná e si womi ɔmɛ a he se ɔ , ja wa bu Mawu tue nɛ wa ye wa munyu nɔ .
(trg)="19"> 26 Si fa conoscere il nome di Dio in swahili

# ada/2012641.xml.gz
# it/2012641.xml.gz


(src)="2"> “ Ke i na bɔnɛ a peeɔ yihi ha a , e dɔɔ mi kaa imi hu ma wa ba pee yo nɔkɔtɔma . ” — ZAHRA , E YE JEHA 15 , a je e munyu ɔ kɛ je French GEO womi tɛtlɛɛ ɔ mi .
(trg)="1"> “ Quando vedo come sono trattate le donne , non ho nessuna voglia di diventare una di loro ” . — ZAHRA , 15 ANNI , dalla rivista GEO , edizione francese .

(src)="3"> MUNYU nɛ Zahra tu nɛ ngɛ hiɔ nɔ ɔ ngɛ mi nitsɛnitsɛ .
(src)="4"> Ngɛ je ɔ mi tsuo ɔ , a peeɔ yihi basabasa nɛ a bui mɛ .
(trg)="2"> LE PAROLE di Zahra rivelano una triste realtà : in tutto il mondo molte donne , nel corso della loro vita , devono fare i conti con violenza e discriminazione .

(src)="5"> Mo susu anɔkuale munyuhi nɛ nyɛɛ se nɛ ɔ a he nɛ o hyɛ .
(trg)="3"> Considerate quanto segue :

(src)="6"> ● Bumi nɛ a be ha yihi .
(trg)="4"> Discriminazione di sesso .

(src)="7"> Ngɛ Asia a , fɔli fuu suɔ kaa a fɔ binyumuwi pe biyiwi .
(trg)="5"> In Asia la maggioranza dei genitori preferisce i figli maschi alle femmine .

(src)="8"> Amaniɛ bɔmi nɛ́ Je Ma Amɛ A Kake Peemi blɔ nya tomi ɔ kɛ ha ngɛ jeha 2011 ɔ tsɔɔ kaa ngɛ Asia a , akɛnɛ ke yihɔyihi na kaa a ma fɔ biyo nɛ́ a jeɔ hɔ ɔ , aloo ke a fɔ biyo ɔ a gbeɔ bimwɔyo ɔ , aloo a kuaa lɛ heje ɔ , yihi a yibɔ ngɛ Asia a nɔ gbɔ maa pee ayɔ 134 .
(trg)="6"> Un rapporto dell’ONU stilato nel 2011 rivela che in quella parte del mondo , secondo le stime , mancano all’appello quasi 134 milioni di donne a causa di aborti , infanticidi e negligenza .

(src)="9"> ● Sukuu yami .
(trg)="7"> Istruzione .

(src)="10"> Ngɛ je ɔ mi tsuo ɔ , ke a hla nihi etɛ nɛ a yɛ sukuu kɛ sui jeha eywiɛ ɔ , a kpɛti nihi enyɔ ji yihi .
(trg)="8"> A livello mondiale due terzi di coloro che non sono mai andati a scuola o che l’hanno frequentata per meno di quattro anni sono donne e bambine .

(src)="11"> ● Bɔmi nami sane nɛ a kɛ haoɔ nɔ .
(trg)="9"> Molestie e abusi sessuali .

(src)="12"> Loloolo ɔ , ngɛ ma komɛ a nɔ ɔ , ke nɔ ko kɛ e yo ná bɔmi pani nya a , nihi nɛ tɔmi ko ngɛ he .
(trg)="10"> Oltre 2,6 miliardi di donne vivono in paesi in cui lo stupro coniugale non è ancora considerato un reato .

(src)="14"> ● Nɔmlɔtso mi he wami nami .
(trg)="11"> Salute .

(src)="15"> Ngɛ mahi nɛ a be sika tsɔ a mi ɔ , hɛngmɛfia enyɔ tsuaa hɛngmɛfia enyɔ mi ɔ , yohɔyo ko gboɔ ngɛ hɔ ngɔmi kɛ bi fɔmi sanehi a mi ngɛ hyɛmi kpakpa nɛ a hyɛ we mɛ ɔ heje .
(trg)="12"> Nei paesi in via di sviluppo , all’incirca ogni due minuti muore una donna a motivo di complicanze legate alla gravidanza o al parto dato che manca l’assistenza sanitaria di base .

(src)="16"> ● Weto ní .
(trg)="13"> Diritto di proprietà .

(src)="17"> E ngɛ mi kaa yihi ji nihi nɛ a kɛ ngmɔ ní nɛ ngɛ je ɔ mi ɔ mi nɔ́ nɛ hiɛ pe fã baa mohu lɛɛ , se ngɛ mahi fuu a nɔ ɔ , yihi be he blɔ nɛ a náa mɛ nitsɛmɛ a weto ní loo zugba .
(trg)="14"> Anche se sono le donne a coltivare più della metà dei prodotti agricoli del mondo , in molti paesi la legge non riconosce loro il diritto di possedere beni o ereditare terreni .

(src)="18"> Mɛni heje nɛ a ngmɛ́ yihi blɔ nɛ mɛ hu a ná níhi nɛ sa kaa nɔ tsuaa nɔ nɛ ná a eko ɔ ?
(trg)="15"> Perché alle donne vengono negati tali diritti fondamentali ?

(src)="19"> Ni komɛ kaseɔ jami mi hemi kɛ yemi kɛ ní peepeehi nɛ haa nɛ nihi peeɔ yihi basabasa nɛ a waa mɛ yi mi ɔ .
(trg)="16"> In alcune culture si seguono credenze e pratiche religiose che alimentano o addirittura giustificano abusi e violenze sulle donne .

(src)="20"> French adafi fiami womi ko tsɛ India mlaa lelɔ ko nɛ a tsɛɛ lɛ Chandra Rami Chopra a munyu se .
(src)="21"> Adafi fiami womi ɔ tsɔɔ kaa mlaa lelɔ ɔ de ke : “ Mlaahi nɛ a wo ngɛ jamihi tsuo a mi ɔ kplɛɛ nɔ́ kake ko nɔ : A fi se kaa nihi nɛ a ko bu yihi . ”
(trg)="17"> Un quotidiano francese riportava le seguenti parole dell’avvocato indiano Chandra Rami Chopra : “ L’elemento che accomuna tutti i codici religiosi è la discriminazione della donna ” .

(src)="22"> Anɛ mo hu o hɛɛ susumi nɛ ɔ lo ?
(trg)="18"> Condividete questa opinione ?

(src)="23"> Anɛ o susu kaa Baiblo ɔ tsɔɔ kaa yihi a he hia we kaa bɔnɛ jami mi womi kpahi fuu tsɔɔ ɔ lo ?
(trg)="19"> Secondo voi , la Bibbia sminuisce le donne , come fanno molti altri testi religiosi ?

(src)="24"> Ngɛ ni komɛ a blɔ fa mi ɔ , a susu kaa jã ji bɔnɛ Baiblo mi ngmami komɛ tsɔɔ .
(trg)="20"> Alcuni ritengono che certi versetti biblici diano quest’impressione .

(src)="25"> Se kɛ Mawu nɛ e ha nɛ a ngma Baiblo ɔ buu yihi ha kɛɛ ?
(trg)="21"> Ma qual è in effetti secondo la Bibbia il pensiero di Dio sulle donne ?

(src)="26"> E ngɛ mi kaa munyu nɛ ɔ yeɔ nihi a tsui mohu lɛɛ , se ke wa ná tsui nɛ waa kɛ anɔkuale yemi susu nɔ́ nɛ Baiblo ɔ de ɔ he saminya a , e maa ye bua wɔ nɛ wa maa na heto ɔ .
(src)="27"> [ He Nɛ Foni ngɛ bafa 3 ]
(src)="28"> © G.M.B .
(src)="29"> Akash / Panos Pictures
(trg)="22"> Per quanto si tratti di un argomento delicato , un attento e onesto esame di ciò che la Bibbia dice ci aiuterà a trovare la risposta .

# ada/2012642.xml.gz
# it/2012642.xml.gz


(src)="2"> “ Yo lɛ e kɛ yayami ba , nɛ yo lɛ ma ha nɛ wɔ tsuo wa ma gbo . ” ​ — ECCLESIASTICUS , A NGMA JEHA LAFA ENYƆ LOKO A FƆ YESU .
(trg)="1"> “ Dalla donna ha inizio il peccato e per causa sua tutti moriamo ” . — SIRACIDE , II SECOLO A.E.V .
(trg)="2"> *

(src)="3"> “ O nɔ nɛ Abosiami gu kɛ tsu ní : mo nɛ o ye tso yiblii nɛ a ke a ko ye ɔ kekleekle : mo ji nɔ kekleekle nɛ kua Mawu mlaa a . . .
(trg)="3"> “ Sei tu la porta del diavolo , sei tu che hai spezzato il sigillo dell’Albero , sei tu la prima che ha trasgredito la legge divina , . . . hai annientato l’uomo , immagine di Dio ” . — TERTULLIANO , II SECOLO E.V .
(trg)="4"> *

(src)="4"> O puɛ nyumu nɛ Mawu bɔ ngɛ e subai nɔ ɔ ngɛ blɔ nɛ yi nɔ . ” ​ — TERTULLIAN , ON THE APPAREL OF WOMEN , A NGMA JEHA LAFA ENYƆ BENƐ A FƆ YESU SE .
(trg)="5"> QUESTE antiche dichiarazioni , che non sono tratte dalla Bibbia , sono state usate nel corso dei secoli per giustificare le discriminazioni nei confronti delle donne .

(src)="5"> BLEMA munyu nɛ ɔmɛ be Baiblo ɔ mi .
(src)="6"> A kɛ munyu nɛ ɔmɛ tsu ní jeha lafahi abɔ kɛ tsɔɔ kaa tɔmi ko be he kaa nihi bui yihi .
(trg)="6"> Ancora oggi , nel tentativo di legittimare l’egemonia sulla donna , alcuni estremisti citano testi religiosi e asseriscono che a lei siano da attribuire i mali dell’umanità .

(src)="8"> Anɛ Mawu suɔmi nya ji kaa nyumuhi nɛ́ a ko bu yihi , nɛ a pee mɛ níhi nɛ sɛ lo ?
(trg)="7"> Dio si proponeva veramente che le donne fossero denigrate e maltrattate dagli uomini ?

(src)="9"> Mɛni ji nɔ́ nɛ Baiblo ɔ de ?
(trg)="8"> Vediamo cosa dice la Bibbia .

(src)="12"> Dɛbi .
(trg)="9"> No .

(src)="13"> Mohu ɔ , “ blema sinɔ nguaa a nɛ a tsɛɛ lɛ ke Abosiami ” ɔ ji nɔ nɛ Mawu “ gbiɛ . ”
(trg)="10"> Fu “ l’originale serpente , colui che è chiamato Diavolo ” , a essere “ maledetto ” da Dio .

(src)="14"> Benɛ Mawu de ke Adam ‘ maa ye e yo ɔ nɔ ’ ɔ , Mawu tsɔɔ we kaa e kplɛɛ nɔ kaa nyumu nɛ e ye yo nɔ .
(trg)="11"> Dicendo che Adamo avrebbe ‘ dominato ’ sua moglie , Dio non stava indicando che approvava l’asservimento della donna all’uomo .

(src)="15"> ( 1 Mose 3 : 16 ) Mohu ɔ , e ngɛ haomi nɛ maa je yayami nɛ kekleekle nyumu ɔ kɛ e yo ɔ pee ɔ mi kɛ ba a he munyu tue kɛkɛ .
(trg)="12"> Stava semplicemente predicendo le tristi conseguenze che il peccato avrebbe avuto sulla prima coppia umana .

(src)="16"> Lɔɔ he ɔ , yayami nɛ ngɛ adesahi a he ɔ heje nɛ nihi peeɔ yihi basabasa a nɛ , se pi Mawu suɔmi nya ji kaa a pee mɛ jã .
(trg)="13"> Il maltrattamento delle donne è quindi da ricondursi alla natura peccaminosa degli esseri umani , non alla volontà di Dio .

(src)="17"> Baiblo ɔ fi we se kaa a ye yihi a nɔ konɛ a kɛ gbla a tue ngɛ sisije yayami nɛ a pee ɔ he . — Romabi 5 : 12 .
(src)="18"> ▪ Anɛ Mawu bɔ nyumu nɛ e nɔ kuɔ pe yo lo ?
(trg)="14"> La Bibbia non sostiene l’idea che la donna debba essere asservita all’uomo per espiare il peccato originale . — Romani 5 : 12 .

(src)="19"> Dɛbi .
(trg)="15"> No .

(src)="20"> A de ngɛ 1 Mose 1 : 27 ɔ ke : “ Kɛkɛ nɛ Mawu bɔ nɔmlɔ , nɛ e pee lɛ kaa bɔnɛ lɛ nitsɛ e ngɛ ɔ ; e bɔ nyumu kɛ yo . ”
(trg)="16"> Genesi 1 : 27 dice : “ Dio creava l’uomo a sua immagine , lo creò a immagine di Dio ; li creò maschio e femmina ” .

(src)="21"> Enɛ ɔ tsɔɔ kaa kɛ je sisije tɔɔ nɛ Mawu bɔ nyumu kɛ yo konɛ a nyɛ nɛ a je e su ɔmɛ kpo .
(trg)="17"> Quindi sin dal principio gli esseri umani — sia di sesso maschile che femminile — furono creati con la capacità di riflettere le qualità di Dio .

(src)="22"> E ngɛ mi kaa e slo bɔnɛ Adam kɛ Hawa a ti nɔ tsuaa nɔ ngɛ kɛ bɔnɛ a nuɔ níhi a he ha mohu lɛɛ , se a kɛ fami kake ha mɛ tsuo , nɛ a Bɔlɔ ɔ nɛ a ti nɔ ko kaa e nɔ kuɔ pe e nyɛmi . — 1 Mose 1 : 28 - 31 .
(trg)="18"> Anche se avevano caratteristiche fisiche ed emotive diverse , Adamo ed Eva ricevettero entrambi lo stesso incarico ; inoltre godevano degli stessi diritti dinanzi al Creatore . — Genesi 1 : 28 - 31 .

(src)="23"> Loko Mawu maa bɔ Hawa a , e de ke : ‘ Ma ha Adam he piɛɛlɔ nɛ sa lɛ . ’
(trg)="19"> Prima di creare Eva , Dio dichiarò : “ Non è bene che l’uomo stia solo .

(src)="24"> ( 1 Mose 2 : 18 ) Anɛ munyu nɛ ji “ he piɛɛlɔ nɛ sa lɛ ” ɔ tsɔɔ kaa nyumu ɔ nɔ kuɔ pe yo ɔ lo ?
(trg)="20"> Gli farò un aiuto , come suo complemento ” .
(trg)="21"> La parola “ complemento ” sottintende forse che la donna fosse inferiore all’uomo ?

(src)="25"> Dɛbi , ejakaa a ma nyɛ maa tsɔɔ Hebri munyungu ɔ sisi hu kaa nyumu ɔ “ yemi kɛ bualɔ nɛ sa . ”
(trg)="22"> No , perché il termine ebraico qui usato può essere reso anche “ uno che gli stia di fronte ” o “ un aiuto che gli corrisponda ” .

(src)="26"> Kaa nɔ hyɛmi nɔ́ ɔ , wa ngɛ dɔkita nɛ e gbaa nɔ , kɛ dɔkita nɛ e peeɔ tsopa kɛ haa nɔ loko a gbaa lɛ konɛ e ko ye lɛ .
(trg)="23"> Pensate ai ruoli complementari ricoperti da un chirurgo e un anestesista durante un intervento chirurgico .

(src)="27"> Anɛ a ti nɔ ko ma nyɛ ma tsu ní nɛ e nyɛmi yemi kɛ buami he be lɛ hiae lo ?
(trg)="24"> L’uno può fare a meno dell’altro ?

(src)="28"> Dɛbi !
(trg)="25"> Difficilmente .

(src)="29"> E ngɛ mi kaa dɔkita nɛ gbaa nɔ ɔ ji nɔ nɛ gbaa hiɔtsɛ mohu lɛɛ , se anɛ lɔɔ tsɔɔ kaa jamɛ a dɔkita a he hia pe dɔkita nɛ peeɔ tsopa kɛ haa nɔ loko a gbaa lɛ ɔ lo ?
(trg)="26"> Si può dire che il chirurgo sia più importante perché è lui ad eseguire materialmente l’intervento ?

(src)="30"> Dɛbi .
(trg)="27"> Non sarebbe corretto .

(src)="31"> Jã nɔuu kɛ̃ nɛ Mawu hu bɔɛ nyumu ɔ kɛ e yo ɔ kaa a kɛ a sibi nɛ si koli , mohu ɔ , e bɔ mɛ kaa a pee kake kɛ ye bua a sibi . — 1 Mose 2 : 24 .
(trg)="28"> Allo stesso modo Dio creò l’uomo e la donna perché collaborassero strettamente e non perché fossero in competizione . — Genesi 2 : 24 .

(src)="33"> Akɛnɛ Mawu le kaa adesahi ji yayami peeli nɛ nyumuhi ma nyɛ maa pee yihi basabasa heje ɔ , e sɛ hlami wo mlaa nɛ maa po yihi a he piɛ .
(trg)="29"> Prevedendo ciò che gli esseri umani peccatori avrebbero fatto , Dio espresse prontamente la sua intenzione di proteggere le donne .

(src)="34"> Benɛ womi ngmalɔ ko nɛ a tsɛɛ lɛ ke Laure Aynard ngɛ Mose Mlaa nɛ a kɛ ha maa pee jeha 1,500 loko a fɔ Yesu ɔ he munyu tue ɔ , e ngma ngɛ e womi nɛ ji La Bible au féminin ( Nɔ́ Nɛ Baiblo ɔ De Ngɛ Yihi A He ) ɔ mi ke : “ Behi fuu ɔ , ke Mlaa somi ɔ wo yihi a ta a , e peeɔ jã konɛ e kɛ fã a he . ”
(trg)="30"> Riferendosi alla Legge mosaica , promulgata nel XVI secolo a.E.V . ( ovvero a.C . ) , la scrittrice Laure Aynard osserva in un suo libro : “ In genere quando la Legge del Patto menziona la donna è per difenderla ” . — La Bible au féminin .

(src)="35"> Kaa nɔ hyɛmi nɔ́ ɔ , Mlaa a biɔ nɛ bimɛ nɛ a bu a tsɛmɛ kɛ a nyɛmɛ nɛ́ a wo a hɛ mi nyami .
(trg)="31"> La Legge comandava ad esempio di onorare e rispettare sia il padre che la madre .

(src)="36"> ( 2 Mose 20 : 12 ; 21 : 15 , 17 ) Mlaa a biɔ hu nɛ a susu yihɔyihi a he wawɛɛ .
(trg)="32"> Richiedeva inoltre che si mostrasse la dovuta considerazione alle donne incinte .

(src)="37"> ( 2 Mose 21 : 22 ) Mwɔnɛ ɔ po ɔ , he bumi nɛ mlaa nɛ ɔmɛ nɛ Mawu wo ɔ kɛ haa a , ngɛ slɔɔto kulaa ngɛ mlaa nya he blɔhi nɛ a ha we yihi ɔ ngɛ mahi fuu a nɔ ɔ he .
(trg)="33"> Ancora oggi è evidente il contrasto tra la tutela garantita da quelle leggi di Dio e il mancato riconoscimento giuridico dei diritti della donna in molte parti del mondo .

(src)="38"> Se níhi fuu ngɛ Mlaa a mi nɛ tsɔɔ kaa Mawu susuɔ yihi a he .
(trg)="34"> Ma il fatto che Dio si interessi delle donne si comprende anche da qualcos’altro .

(src)="39"> Mlaa Nɛ Tsɔɔ Bɔnɛ Mawu Buu Yihi Ha
(src)="40"> Nyumuhi kɛ yihi tsuo ná Mlaa nɛ Yehowa Mawu kɛ ha Israel ma a he se .
(src)="41"> Mlaa a ha nɛ a he tsɔ ngɛ nɔmlɔtso mi , kɛ je mi bami mi , nɛ e ha nɛ huɛ bɔmi kpakpa hu hi a kɛ Yehowa a kpɛti .
(trg)="35"> La Legge che Geova Dio diede alla nazione di Israele recò enormi benefìci dal punto di vista fisico , morale e spirituale sia agli uomini che alle donne .

(src)="42"> Benɛ Israelbi ɔmɛ bu Yehowa tue nɛ a ye e Mlaa a nɔ ɔ , Yehowa wo a “ nɔ gojoo pe je ma amɛ tsuo . ”
(trg)="36"> Quando il popolo ascoltava e ubbidiva , la nazione veniva a trovarsi “ al di sopra di tutte le altre nazioni della terra ” .

(src)="43"> ( 5 Mose 28 : 1 , 2 ) Mɛni he blɔ Mlaa a ha yo ?
(trg)="37"> Qual era la posizione della donna sotto la Legge ?

(src)="44"> Mo susu níhi nɛ nyɛɛ se nɛ ɔ a he nɛ o hyɛ .
(trg)="38"> Notate quello che le veniva garantito :

(src)="45"> He yemi .
(trg)="39"> Libertà individuale .

(src)="46"> Blema a , Israel yihi ngɛ he yemi fuu pe yihi nɛ a ngɛ je ma kpa amɛ a mi ɔ .
(trg)="40"> A differenza delle donne di molte altre nazioni antiche , la donna israelita godeva di una notevole libertà .

(src)="47"> E ngɛ mi kaa a ha huno ɔ he blɔ kaa lɛ ji weku ɔ yi mohu , se ke huno ɔ ngɛ hɛ kɛ nɔ fɔmi ngɛ e yo ɔ mi ɔ , yo ɔ ma nyɛ ma ‘ hla zugba nɛ e he , ’ nɛ ‘ e pee wai ngmɔ . ’
(trg)="41"> Anche se il marito aveva il ruolo di capofamiglia , la moglie , con il suo pieno appoggio , poteva ‘ considerare un campo e ottenerlo ’ e ‘ piantare una vigna ’ .