# alz/2017640.xml.gz
# ise/2017640.xml.gz


(src)="1"> 3 Wer ku dwal mir anyong’a !
(trg)="1"> 1 Cantiamo con gioia !

(src)="2"> Niai con , wer utie thenge acel ma zoo mi thier ni dhanu pa Yehova .
(trg)="2"> Nel popolo di Geova il canto è sempre stato un aspetto importante dell’adorazione .

(src)="3"> Re , dhanu moko romo bedo ku lewic kunoke ku lworo niwer ikind dhanu .
(trg)="3"> Alcuni però potrebbero sentirsi a disagio al pensiero di cantare in presenza di altre persone .

(src)="4"> Waromo daru nenedi lworo mi tio ku dwandwa pi nipaku Yehova ku wer ?
(trg)="4"> Come possiamo superare il timore e cantare lodi a Geova con entusiasmo ?

(src)="5"> Thiwiwec maeni unyutho iwa thelembe mabeco ma romo cwaluwa niwer kud anyong’a , man emio bende juk ma romo konyowa niyiko dwandwa mi wer .
(trg)="5"> Questo articolo ci aiuterà a capire perché dovremmo cantare con gioia .
(trg)="6"> Ci darà anche alcuni suggerimenti per cantare meglio .

(src)="6"> 8 Nyo iketho Yehova ni karingo peri ?
(trg)="7"> 2 Ci stiamo rifugiando in Geova ?

(src)="7"> 13 Lub lapor mi pokolembe ma pwe man mi kisa pa Yehova
(trg)="8"> 3 Imitiamo la giustizia e la misericordia di Geova

(src)="8"> Adhura mi karingo m’ubedo nuti con i Israel , romo mio iwa ponji dupa mabeco .
(trg)="9"> Possiamo imparare preziose lezioni dalla legge sulle città di rifugio .

(src)="9"> I thiwiwec mi kwong’o , nen yo ma tung ’ tung ’ ma Jakristu m’udubo romo ringo ko ibang ’ Yehova tin .
(trg)="10"> Il primo articolo ci farà capire in che modo chi ha commesso un peccato può rifugiarsi in Geova .

(src)="10"> I thiwiwec mir arionde ke , nen kite ma waromo lubo ko lapor pa Yehova pi nitimo kisa ni jumange , niworo kwo , man nitimo lembe ku bedopwe .
(trg)="11"> Il secondo mostrerà come l’esempio di Geova ci aiuta a perdonare , a rispettare la vita e ad agire con giustizia .

(src)="11"> 18 Ng’atu ma mio ku berocwiny , mugisa bikwanye
(trg)="12"> 4 Respingiamo il modo di pensare del mondo

(src)="13"> 25 Kud iwek gin moko ceri ku nwang’u sukulia
(trg)="13"> 5 Non permettiamo a nulla di privarci del premio

(src)="14"> Thiwiwec ario maeni ujengere iwi juk ma Paulo umio ni Jukristu mi Kolosai ku kony pa tipo ma leng ’ .
(trg)="14"> Questi due articoli si basano sui consigli ispirati che Paolo scrisse ai cristiani di Colosse .

(src)="15"> Thiwiwec mi kwong’o ukoro gin ma wacikara nitimo ka wawinjo paru moko mi ng’om , m’ubeyenyo nen iwa ni paru m’atira kunoke mandha .
(trg)="15"> Il primo articolo spiega cosa fare quando un’idea comune nel mondo sembra convincente .

(src)="16"> Thiwiwec mir arionde ubepoyowa nia wacikara nicerara ikum timo ceke ma romo cerowa ku nwang’u mugisa ma Yehova ung’olo .
(trg)="16"> Il secondo ci ricorda come evitare atteggiamenti che potrebbero privarci delle ricompense promesse da Geova .

# alz/2017641.xml.gz
# ise/2017641.xml.gz


(src)="1"> “ E ber ya juwer pak ni Mungu mwa . ” ​ — ZABURI 147 : 1 .
(trg)="1"> “ È bene innalzare melodie al nostro Dio ”

(src)="2"> WER : 10 , 2
(trg)="2"> CANTICI : 9 , 138

(src)="3"> Wer utie ku kaka makani i thier mandha ?
(trg)="3"> Che ruolo ha il canto nella vera adorazione ?

(src)="4"> Iromo timo ang’o kara itund niwero pak ni Yehova kud adundeni ceke ?
(trg)="4"> Come possiamo cantare lodi a Geova con sentimento , superando i nostri timori e altri ostacoli ?

(src)="5"> Alokaloka makani ma jutimo i buku manyen mi wer , man bukune romo konyi nenedi ?
(trg)="5"> Quali cambiamenti sono stati fatti nel nuovo libro dei cantici , e come possiamo usarlo per esercitarci ?

(src)="6"> Wer mwa konyowa nenedi ?
(trg)="6"> Cosa ci permette di fare il canto ?

(src)="7"> JATHUNGWER moko m’ung’eyere lee ugam uyero kumae : “ Wec ketho ng’atini paru lembe .
(trg)="7"> UNA VOLTA un famoso paroliere disse : “ Le parole ti fanno pensare un pensiero .

(src)="8"> Mizik ke ketho ng’atini winjere ku mutoro kunoke ku can .
(trg)="8"> La musica ti fa sentire un sentimento .

(src)="9"> Ento wer , ketho ng’atini neno lembe m’ebewero i paru pare . ”
(trg)="9"> Ma una canzone ti fa ‘ sentire ’ un pensiero ” .

(src)="10"> Wer mwa bende konyowa nimio pak ni Yehova , Wegwa m’i polo , man ninyutho nia wamare .
(src)="11"> Werne ketho wawinjara nia watie ceng’ini mandha kude .
(trg)="10"> Di certo non potremmo “ sentire ” pensieri migliori di quelli con cui esprimiamo amore al nostro Padre celeste , Geova , e con cui lo lodiamo .

(src)="12"> Pieno , kadok wabewer kendwa kunoke karacelo kud umego ku nyimego mwa de , ubenen kamaleng ’ nia wer utie ku kaka ma pire tek dit i thier maleng ’ .
(trg)="11"> Ecco perché il canto è un aspetto fondamentale della pura adorazione , sia che cantiamo da soli o con la congregazione .

(src)="13"> 2 , 3 . ( a ) Dhanu moko gibed giwinjiri nenedi tekene ubekwayu nia juwer matek karacelo i cokiri ?
(trg)="12"> 2 , 3 . ( a ) Cosa provano alcuni all’idea di cantare ad alta voce con la congregazione ?

(src)="14"> ( b ) Wabidwoko wang ’ penji makani i ponji maeni ?
(trg)="13"> ( b ) Quali domande prenderemo in esame ?

(src)="15"> Dong ’ , ibed iwinjiri nenedi tekene ubekwayu nia juwer matek karacelo i cokiri ?
(trg)="14"> Ma cosa proviamo all’idea di cantare ad alta voce con la congregazione ?

(src)="16"> Nyo lewic benegi ?
(trg)="15"> Ci sentiamo in imbarazzo ?

(src)="17"> I suru moko , dhanu ma co gibed gilworo niwer ikind dhanu .
(trg)="16"> In alcune culture gli uomini potrebbero sentirsi a disagio al pensiero di cantare in presenza di altri .

(src)="18"> Lembuno copo bedo ku matoke marac iwi umego ku nyimego i cokiri , akecane ka judong cokiri gibemwony ikum wer , kunoke gibetimo lembe mange i saa mi wer . ​ — Zaburi 30 : 12 .
(trg)="17"> Questo modo di vedere le cose può influenzare l’intera congregazione , soprattutto se i fratelli che hanno incarichi di responsabilità esitano a cantare o fanno altre cose al momento del cantico .

(src)="19"> Wer utie thenge acel ma zoo mi thier mwa ni Yehova .
(src)="20"> Pieno , ukwayu ngo wabed wamwony i saa mi wer kunoke nikoso thenge maeno mi coko .
(trg)="18"> Se consideriamo il canto un modo per adorare Geova , sicuramente non vorremo perdere questa parte dell’adunanza , quindi ci sforzeremo di essere presenti e non ci allontaneremo dal nostro posto .

(src)="21"> Dong ’ , wan ceke wacikara nipenjara kumae : ‘ Nyo abed amaru niwer i coko ?
(trg)="19"> Ognuno di noi dovrebbe chiedersi : “ Come considero i momenti in cui si cantano i cantici ?

(src)="22"> Aromo timo ang’o tekene abed alworo niwer ikind dhanu ?
(trg)="20"> Cosa posso fare per superare la paura di cantare in presenza di altri ?

(src)="23"> Man aromo wer nenedi kud adundena ceke ? ’
(trg)="21"> E come posso esprimere i sentimenti trasmessi dai cantici ? ”

(src)="24"> 4 , 5 .
(trg)="22"> 4 , 5 .

(src)="25"> Yub makani m’ubedo nuti pi lembe m’uneno wer i hekalu i Israel ma con ?
(trg)="23"> Da cosa capiamo che il canto era considerato importante nell’adorazione ai tempi dell’antico Israele ?

(src)="26"> Niai con , jurutic pa Yehova gibed gitio ku mizik pi nipaku Yehova .
(trg)="24"> Da moltissimo tempo i servitori di Geova usano la musica per lodarlo .

(src)="27"> Kinde ma nyithindho mir Israel gibino gwoko bedoleng ’ migi ni Yehova , wer ubedo thenge acel ma pire tek mi thier migi .
(trg)="25"> È da notare che , quando servivano Geova fedelmente , gli israeliti davano grande importanza al canto nell’adorazione .

(src)="28"> Ku lapor , kinde ma Daudi ubino coko dhu jamtic pi gomo hekalu , epangu bende Julawi 4 000 pi nipaku Yehova ku mizik .
(trg)="26"> Ad esempio , nel fare i preparativi per il servizio al tempio , il re Davide organizzò 4.000 leviti per lodare Geova attraverso la musica .

(src)="29"> Kud ikindgi , dhanu 288 ubedo jurubodho , man ‘ juponjogi [ ceke cuu ] i wer ni Yehova . ’ ​ — 1 Lemkei 23 : 5 ; 25 : 7 .
(trg)="27"> Fra quegli uomini , 288 erano “ addestrati nel canto a Geova , tutti esperti ” .

(src)="30"> Bende , i saa ma jubino nithiero hekalu ni Yehova , mizik ku wer ubedo ku kaka ma pire tek .
(trg)="28"> La musica e il canto ebbero un ruolo di primo piano anche alla dedicazione del tempio .

(src)="31"> Biblia uwacu kumae : ‘ Kinde ma jukudhagwara man juruwer gibedo calu acel , kara giketh badwal acel uwinjre kum paku ku foyo Yehova ; man kinde ma giting’o dwandgi malu karacelo kud agwara man umbukulumbu ku jambwer mi badwal , man gipaku Yehova , . . . dwong ’ pa Yehova upong’o ot pa Mungu . ’
(trg)="29"> Infatti leggiamo : “ Avvenne che appena i trombettieri e i cantori furono come uno solo nel far udire un unico suono nel lodare e ringraziare Geova , e appena elevarono il suono con le trombe e con i cembali e con gli strumenti per il canto e con la lode a Geova , [ . . . ] la gloria di Geova riempì la casa del vero Dio ” .

(src)="32"> Kepar kite ma lembuno ugam utielo ko yioyic mi nyithindho mir Israel saa maeca ! ​ — 2 Lemkei 5 : 13 , 14 ; 7 : 6 .
(trg)="30"> Questo avrà rafforzato moltissimo la fede dei presenti .

(src)="33"> Yub ang’o ma Nehemia ugam umaku pi mizik ku wer kinde m’ebino jabim mi Yerusalem ?
(trg)="31"> Descrivete lo speciale programma musicale organizzato da Neemia a Gerusalemme .

(src)="34"> Kinde ma Nehemia ucoko nyithindho mir Israel kara gigier kendo gang’kidi mi Yerusalem , en bende egam epangu Julawi kara giwer wer man gigoi mizik i saa mi thiero gang’kidine ni Yehova .
(trg)="32"> Quando Neemia diresse i lavori di ricostruzione delle mura di Gerusalemme organizzò i cantori leviti perché cantassero con l’accompagnamento di molti strumenti musicali .

(src)="35"> Wer man mizik ma gigoyo i saa maeno uketho anyong’a ubedo lee akeca .
(trg)="33"> La dedicazione delle mura fu un’occasione molto gioiosa anche grazie allo speciale programma musicale che era stato organizzato .

(src)="36"> Nehemia upangu “ udul ario ma dit ma gifoyo foc . ”
(src)="37"> Juruwer maeno giwotho ku wi gang’kidi ; ungu acel ukwanyu yo ng’ete acel , ma kucelo ke ukwanyu yo ng’ete mange , nitundo gicidh girombo iwi gang ’ ma ceng’ni ku kaka ma hekalu ni ie .
(trg)="34"> “ Due grandi cori [ . . . ] di rendimento di grazie ” , procedendo in direzioni opposte , si incontrarono sulle mura vicino all’area del tempio .

(src)="38"> Dwal mi wer ku mi jambgoyower migine ubedo tek lee ma dhanu mange de giwinjo ku bor .
(trg)="35"> In quel modo la musica si poteva sentire anche da molto lontano .

(src)="39"> ( Nehemia 12 : 27 , 28 , 31 , 38 , 40 , 43 ) M’umbe jiji , mutoro unego Yehova lee niwinjo kite ma jurutic pare gibino wer ko kud amora pi nipake .
(trg)="36"> Come sarà stato piacevole per Geova ascoltare i suoi servitori che lo lodavano cantando con entusiasmo !

(src)="40"> Yesu ku julub pare ginyutho nenedi nia wer utie thenge acel ma zoo mi thier mi Jukristu ?
(trg)="37"> In che modo Gesù sottolineò l’importanza del canto per i cristiani ?

(src)="41"> I saa ma Yesu ubino i ng’om bende , mizik umedere nibedo thenge acel ma zoo mi thier mandha .
(trg)="38"> Anche dopo la nascita della congregazione cristiana , la musica continuò ad avere un ruolo centrale nella vera adorazione .

(src)="42"> Kepoi ikum lembe m’utimere i diewor ma pire tek nisagu zoo i kwo mi dhanu .
(trg)="39"> Durante la sera più importante della storia , dopo aver istituito il Pasto Serale del Signore , Gesù cantò dei cantici .

(src)="43"> Yesu ucaku the Cemo mir uthieno pa Rwoth karacelo ku julub pare ; ing’eye , gin ceke giwero wer mi pak ni Yehova . ​ — Som Matayo 26 : 30 .
(trg)="40"> ( Leggi Matteo 26 : 30 . )

(src)="44"> Jukristu mi rundi ma kwong’a giweko lapor makani maber mi paku Mungu ku wer ?
(trg)="41"> Quale esempio ci hanno dato i cristiani del I secolo riguardo al canto nell’adorazione ?

(src)="45"> Jukristu mi rundi ma kwong’a de giweko lapor maber mandha mi paku Mungu ku wer .
(trg)="42"> I cristiani del I secolo diedero l’esempio nel lodare Dio tutti insieme con il canto .

(src)="46"> Tung ’ ku nyithindho mir Israel m’ubed ucidho i hekalu pi nitimo thier ni Yehova , Jukristu mi rundi ma kwong’a gibed gicokiri i udi mi dhanu .
(trg)="43"> Spesso si riunivano per l’adorazione in case private , quindi in luoghi che non erano maestosi come il tempio .

(src)="47"> Kadok udine bino ngo leng ’ akeca calu hekalu de , re umego ku nyimego gibed giwer asu kud amora .
(trg)="44"> Nonostante ciò , quei cristiani cantavano con entusiasmo .

(src)="48"> Jakwenda Paulo de ugam uyero ni Jukristu wadi kumae : ‘ Wuponjuru man wujukuru ku lembwer man wer ku wer mi tipo , ma wubewero ku bero ( ku foyofoc ) i adundewu ni [ Yehova ] . ’
(trg)="45"> Sotto ispirazione , l’apostolo Paolo disse loro : “ Continuate ad ammaestrarvi e ad ammonirvi gli uni gli altri con salmi , lodi a Dio , cantici spirituali con grazia , cantando nei vostri cuori a Geova ” .

(src)="49"> ( Jukolosai 3 : 16 ) Eyo , wacikara niwero wer mi bukuwer mwa ku ‘ foyofoc . ’
(trg)="46"> Anche noi dovremmo cantare i “ cantici spirituali ” inclusi nel nostro libro dei cantici essendo motivati dalla gratitudine per Geova .

(src)="50"> Wer maeno ceke gitie thenge acel mi “ cemo ” ma “ jamiru mandha man ma riek ” ubemio iwa “ i nindone . ” ​ — Matayo 24 : 45 .
(trg)="47"> I cantici fanno parte del cibo spirituale preparato dallo “ schiavo fedele e discreto ” .

(src)="51"> ( a ) Pirang’o dhanu moko gitie ku jiji niwer kud anyong’a i coko mwa ?
(trg)="48"> ( a ) Cosa potrebbe impedire ad alcuni di cantare con gioia alle adunanze e alle assemblee ?

(src)="52"> ( b ) Wacikara nitimo ang’o pi nipaku Yehova ku wer , man jukani ma gicikiri nibedo ma kwong’a niwero wer i coko ?
(trg)="49"> ( b ) Come dovremmo cantare i cantici , e chi dovrebbe dare l’esempio ?

(src)="53"> ( Nen cal mir acaki . )
(trg)="50"> ( Vedi l’immagine iniziale . )

(src)="54"> Thelembe moko makanigi ma nyo uketho itie ku jiji niwer ?
(src)="55"> Saa moko nyo yopewu kunoke i suru peri , dhanu ung’iyo ngo niwero wer .
(trg)="51"> Forse nella nostra famiglia , nella nostra cultura o nell’ambiente in cui viviamo non c’è l’abitudine di cantare .

(src)="56"> Kunoke nyo kan ibewinjo kite ma jurubodho mi wer ubewer ko i radio kunoke i televizio , man kan iporo wer migine ku peri , inweng’iri nia itie jaswa i wer kunoke ing’eyo wer ungo .
(trg)="52"> Inoltre , dato che grazie alla radio , alla TV e alla tecnologia moderna possiamo ascoltare cantanti professionisti , potremmo provare imbarazzo o scoraggiarci se paragonassimo la nostra voce alla loro .

(src)="57"> Ento , ng’ei nia wan ceke watie ku rwom mi paku Yehova ku wer .
(trg)="53"> Queste , però , non sono valide ragioni per trascurare la nostra responsabilità di lodare Geova attraverso il canto .

(src)="58"> Pieno , ting ’ bukuwer peri ubed malu , ting ’ wii bende malu , man wer kud amora !
(src)="59"> ( Ezra 3 : 11 ; som Zaburi 147 : 1 . )
(trg)="54"> Piuttosto , teniamo sollevato il nostro libro dei cantici , alziamo la testa e cantiamo mettendoci il cuore ! .

(src)="60"> Tin eni , Udiker dupa utie kud écrans ma konyo pi nyutho wec mi wer kinde ma jubewer ; yub maeno romo konyowa niwer maber .
(trg)="55"> In molte Sale del Regno i testi dei cantici vengono visualizzati su schermi , e questo ci aiuta a cantare a piena voce .

(src)="61"> Bende , lembe mir anyong’a utie nia , wer mi Ker utie dong ’ i program mi somo mi tic mi Ker pi judong cokiri .
(trg)="56"> È interessante notare che i cantici sono stati inclusi anche nel programma della Scuola di Ministero del Regno a cui partecipano gli anziani .

(src)="62"> Eno ubenyutho nia pire tek lee mandha ni judong cokiri nia gibed ma kwong’a niwero wer i coko mwa .
(trg)="57"> Questo fa capire che gli anziani dovrebbero dare l’esempio cantando insieme alla congregazione .

(src)="63"> Wacikara nipoi ikum lembang’o tekene watie ku lworo mi wer ku dwal ma tek ?
(trg)="58"> Cosa dovremmo ricordare se abbiamo paura di cantare a piena voce ?

(src)="64"> Dhanu dupa lworo niwer ma tek pilembe giparu nia dwandgi bibedo tek akeca nisagu mukero , kunoke nia dwandgi tie cu ngo .
(trg)="59"> Molti esitano a cantare a piena voce forse perché temono di attirare l’attenzione degli altri o di essere stonati .

(src)="65"> Re , kepoi ikum lembe ma e : “ Wan ceke wakier ” i wec wang ’ mapol , ento eno cerowa ngo niweco .
(trg)="60"> Comunque , dobbiamo ricordare che quando parliamo “ tutti inciampiamo molte volte ” .

(src)="66"> ( Yakobo 3 : 2 ) Dong ’ ke , pirang’o waromo weko dwandwa ma leng ’ ungo ucerwa nipaku Yehova ku wer ?
(trg)="62"> Allora perché dovremmo lasciare che la nostra voce imperfetta ci impedisca di lodare Geova con il canto ?

(src)="67"> 11 , 12 .
(trg)="63"> 11 , 12 .

(src)="68"> Kara watund niwer maber , ukwayu watim ang’o ?
(trg)="64"> Quali suggerimenti possono aiutarci a cantare meglio ?

(src)="69"> Saa moko nyo wabelworo niwer pilembe wang’eyo ngo nia waromo wer nenedi .
(trg)="65"> Forse abbiamo questo timore perché non sappiamo come cantare .

(src)="70"> Re , lembe moko ma thindho thindho utie ma waromo timo kara watund niwer maber .
(src)="71"> * ​ — Som korolembe m’i there .
(trg)="66"> In questo caso , possiamo migliorare il nostro modo di cantare mettendo in pratica alcuni semplici suggerimenti .
(trg)="67"> *

(src)="72"> Kara iwer ku dwendi ma tek , ubekwayu iyuy maber .
(trg)="68"> Per cantare con più intensità e maggior volume dobbiamo imparare a respirare nel modo giusto .

(src)="73"> Yuyo mio tego i dwendi kinde m’ibeweco kunoke ibewer , tap calu ma pil kunoke batheri mio ko tego ni ampul kunoke neo pi niliel .
(trg)="69"> Mentre parliamo o cantiamo il fiato dà potenza alla nostra voce , un po ’ come l’elettricità dà energia a una lampadina .

(src)="74"> Wer ku dwendi ma rom ku m’ibed iweco ko , kunoke nisagu maeno .
(trg)="70"> Quando cantiamo , il volume della nostra voce dovrebbe essere uguale o anche più alto rispetto a quando parliamo .

(src)="75"> ( Som juk ma nwang’ere i buku Faidika na Elimu ya Shule ya Huduma ya Kitheokrasi , mbaya mi 181 nitundo i 184 , i the thiwiwec ma nok m’uyero “ Yuy maber . ” )
(trg)="71"> ( Vedi i suggerimenti contenuti nel libro Traete beneficio dalla Scuola di Ministero Teocratico , Consiglio 10 . )

(src)="76"> Biblia de uyero ni jurutic pa Yehova nia kinde ma gibewero ire pak , giwer kud anyong’a man “ ku badwal ma dit . ” ​ — Zaburi 33 : 1 - 3 .
(trg)="72"> Infatti , quando fanno riferimento al cantare lodi , le Scritture esortano i servitori di Geova a ‘ gridare gioiosamente ’ .

(src)="77"> Kekor lembe ma waromo timo kara wawer ma cwinywa tek .
(trg)="73"> Spiegate in che modo si può acquistare più sicurezza nel canto .

(src)="78"> I saa mi thier mi juruot , kunoke i saa peri ma segi , kepim nitimo lembe ma e : Ng’ii wer acel ikind wer m’imaru lee i buku mwa mi wer .
(trg)="74"> Vediamo alcuni suggerimenti da provare durante l’adorazione in famiglia o il proprio studio personale .

(src)="79"> Som wec mi werne ku dwendi m’acanya man ma tek .
(src)="80"> I ng’eye , yuy wang ’ acel man iyer ku wii wec ceke mir unguwec acel ( phrase ) ku dwal ma rom .
(trg)="75"> Scegliete uno dei vostri cantici preferiti , leggete il testo con voce forte e sicura , pronunciate tutte d’un fiato le parole di un’intera frase mantenendo lo stesso volume e infine cantate quella frase con la stessa intensità .

(src)="81"> Tokcen ne , dok iwer unguwec maeca ceke ku dwendi ma tek .
(trg)="76"> In questo modo canterete con una voce più piena .

(src)="82"> ( Isaya 24 : 14 ) Kan itimo kumeno , dwendi mi wer bimedere bidoko tek .
(src)="83"> Eno tie ber .
(src)="84"> Kud iwek lworo kunoke lewic unegi pi dwendine !
(trg)="77"> Questa è una cosa positiva : non spaventatevi della vostra voce e non sentitevi in imbarazzo !

(src)="85"> ( a ) Yabu dhogwa ma lac romo konyowa nenedi i saa mi wer ?
(trg)="78"> ( a ) Perché è utile aprire di più la bocca quando si canta ?

(src)="86"> ( Som sanduku ma thiwie tie “ Lembe m’iromo timo kara itund niwer maber . ” ) ( b ) Juk makani m’ineno nia utie ku kony ikind juk ma jumio pi nidaru peko mi dwal ?
(trg)="79"> ( Vedi il riquadro “ Come cantare meglio ” . ) ( b ) Quali suggerimenti trovate utili per superare i problemi legati alla voce ?

(src)="87"> Kara itund niwer ku dwal ma tek , ukwayu iyab dhogi ayaba .
(src)="88"> Pieno , kinde m’ibewer , yab dhogi ma lac nisagu m’ibed iweco ko aweca .
(trg)="80"> Per riuscire a cantare a piena voce dovete aumentare lo spazio all’interno della bocca aprendola di più rispetto a quando parlate .

(src)="89"> Ento kan inwang’u nia dwendi ni piny kunoke eni malu akeca nisagu mukero , ukwayu itim ang’o ?
(trg)="81"> Ma cosa potete fare se vi sembra che la vostra voce sia troppo debole o troppo acuta ?

(src)="90"> Iromo nwang’u juk moko ma copo konyi i sanduku ma thiwie tie “ Kite ma juromo daru ko peko ma segi , ” i buku Faidika na Elimu ya Shule ya Huduma ya Kitheokrasi , mbaya mi 184 .
(trg)="82"> In questo caso , troverete utili i consigli riportati nel libro Traete beneficio dalla Scuola di Ministero Teocratico a pagina 184 , nel riquadro “ Come superare certi problemi ” .

(src)="91"> ( Nen udukuwec mir 11 - 14 )
(trg)="83"> ( Vedi i paragrafi da 11 a 14 )

(src)="92"> Cung atira
(trg)="84"> Tenete la giusta postura